sei in Home > Mistero > News > Dettaglio News
24 Gennaio 2017 MISTERO
https://www.theguardian.com
SCOPERTO UNO SCHELETRO LA CUI LINGUA E' STATA SOSTITUITA DA UNA PIETRA
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Scheletro romano britannico è stato trovato col viso sepolto nel Northamptonshire. Ha lingua mutilata e sostituita con una pietra. Ritrovamento apparentemente unico per il periodo storico.

Una mutilazione raccapricciante e apparentemente unica è emerso da un luogo di sepoltura in Northamptonshire Britannia Romana - lo scheletro di un uomo la cui lingua era apparentemente stata amputata e sostituita con una pietra piatta incastrata nella bocca.

L'uomo era stato sepolto a faccia in giù, forse nel timore che il suo cadavere sarebbe potuto risorgere a minacciare la gente, ancora una volta.

Il luogo di sepoltura, in Stanwick vicino al fiume Nene, risale al III o IV secolo, quando le persone avrebbero vissuto in piccole comunità agricole. E 'stato scoperto nel 1991, ma solo ora è stata condotta la ricerca da archeologi e altri specialisti Inglesi.

Simon Mays, biologo scheletrico umano storico dell'Inghilterra, ha detto al Guardian: "Questo non è qualcosa totalmente nuovo che è stato identificato finora nei registri archeologici. Quindi è l'individuazione di una nuova pratica ."

TESCHIO CON PIETRA


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >