sei in Home > Mistero > News > Dettaglio News
17 Gennaio 2011 MISTERO
Geoffrey Lean Environment Correspondent http://www.independent.co.uk
SODOMA E GOMORRA DISTRUTTE DA UNA COMETA?
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Sodoma e Gomorra potrebbero essere state distrutte dai detriti di una cometa, è quello che suggerisce un sorprendente studio sia archeologico che astronomico. Un altro bombardamento dallo spazio possono avere portato gli abitanti di quei territori in una specie di Medioevo.

La ricerca, che sarà presentato ad una conferenza all'università di Cambridge questa estate, fornisce prove drammatiche per una causa extraterrestre per il crollo drammatico di diverse civiltà intorno 2200 ac.

La conferenza, sulle catastrofi naturali durante la civiltà dell'Età del Bronzo, riunirà astronomi, archeologi, geologi e altri scienziati per cercare di trovare una spiegazione per la caduta quasi simultanea del Vecchio Regno dell'antico Egitto, la civiltà sumera in Mesopotamia e la Harrapin Civiltà della valle dell'Indo. In tutto, circa 40 città si pensa che sono scomparsi, in una serie di catastrofi.

Gli astronomi hanno calcolato che la Terra è stata bombardata da una tempesta di meteoriti continuata per almeno un paio di secoli circa 2.500 anni fa.

Gli ultimi due blitz sarebbe avvenuto intorno al 2000 aC e 2200ac..

L' Archeologo francese Marie-Agnes Courty fornirà una prova che avvalora in maniera decisa questa tesi: i campioni risalenti 2200ac provenienti da tre regioni del Medio Oriente tutti contenenti materiale di calcite si trova solo nei meteoriti.

La tradizione attribuisce la distruzione delle città della pianura allo stesso periodo. Genesi descrive come "il Signore fece piovere su Sodoma e Gomorra zolfo e fuoco da via il Signore del Cielo" - una descrizione corretta di una tempesta di meteoriti.

Dr. Benny Peiser, della Liverpool John Moores University, che sta organizzando la conferenza, dice che la distruzione risulta dalla documentazione archeologica che solo dei detriti cometari potrebbero spiegare.

Le spiegazioni precedenti, come il terremoto o un'eruzione vulcanica, non potrebbe giustificare la distruzione su un'area così vasta, che copre gran parte del mondo allora conosciuto.

Mentre scettico sulla cronologia biblica pensa che la storia potrebbe essere una descrizione degli effetti dei detriti, "il racconto di un vero e proprio evento naturale che ha finito per trasformarsi in tradizione biblica".

Dr Victor Clube, ricercatore senior in astrofisica a Oxford, afferma che il racconto biblico si accorda bene con eventi simili avvenuti nella regione babilonese. Egli ha calcolato che la Terra sarebbe passata attraverso una nube di detriti particolarmente densa - del flusso meteorite Tauride, pensa che il risultato di una disgregazione di una cometa di 40.000 anni fa che son caduti sulla terra tra il 2200 ed il 2000 aC.

Questo è successo di nuovo tra il 400 ed il 600 dc e possono avere portato alla caduta di Roma e del Medioevo. In corrispondenza di relazioni a "fuochi di giusta vendetta" caduti dal cielo.

La Coda dello sciame delle Tauride non dovrebbe tornare fino alla fine del prossimo millennio, ma ciò non toglie che bombardamenti simili da altri detriti potrebbero accadere nel frattempo.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >