sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
27 Aprile 2010 ARCHEOLOGIA
AGI News On
RITROVATA L'ARCA DI NOE' SUL MONTE ARARAT
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Un gruppo di ricercatori composto da esperti turchi e cinesi ha ritrovato la biblica Arca di Noe' sul Monte Ararat, secondo quanto riportato dalla stampa turca.

Uno dei membri del gruppo, il documentarista cinese, Yang Ving Cing ha dichiarato di aver individuato una vecchia struttura in legno ad una altitudine di 4 mila metri sull'Ararat, situato a Est della Turchia vicino al confine iraniano. L'esploratore, membro di un'organizzazione internazionale dedicata alla ricerca della mitica Arca che permise a Noe' e alla sua famiglia di fuggire al Diluvio Universale, ha detto che i resti ritrovati sono piu' vecchi di 4.800 anni. "Non e' sicuro al 100 per cento che e' l'Arca, ma pensiamo che lo sia al 99, 9 per cento", ha detto Ving Cing in una dichiarazione all'agenzia turca Anadolu. "La struttura della barca possiede molti scomparti e si puo' dire che si tratta degli spazi in cui si trovavano gli animali", ha detto.

Ving Cing ha spiegato di aver gia' contattato il governo turco per chiedere la protezione dell'area e per avviare gli scavi, ed ha aggiunto che chiedera' all'Unesco di inserire questa regione nella sua lista del patrimonio dell'umanita'. Non e' la prima volta che un gruppo dice di aver ritrovato l'Arca sull'Ararat, la montagna piu' alta della Turchia, dove (secondo quanto narra la Bibbia) l'Arca di Noe' si sarebbe arenata.

TAG: Bibbia

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >