sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
13 Aprile 2010 ARCHEOLOGIA
Franco Leggeri La redazione di La Porta del Tempo
"Volontari" in archeologia
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Ferrara - E´ una buona prassi di volontariato attivo rivolta ai giovani il progetto "I colori sotto la polvere", realizzato dal Gruppo Archeologico Ferrarese in collaborazione con il Liceo scientifico "A. Roiti" corso beni culturali di Ferrara. L´iniziativa, giunta alla sua quarta edizione, vede nel 2010 la collaborazione della Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche, il Dipartimento di Archeologia dell´Università di Bologna, il Consorzio "Città romana di Suasa", il comune di Senigallia, il Nucleo tutela del patrimonio culturale dei Carabinieri, il Liceo scientifico "E. Medi" di Senigallia, la Facoltà di Architettura dell´Università di Ferrara e i Gruppi Archeologici d´Italia. "Dagli anni '60 i gruppi archeologici d´Italia hanno colto la sensibilità dei giovani per l´archeologia, diffondendo la consapevolezza del farsi carico tutti insieme come cittadini della conservazione e tutela dei beni culturali. spiega Walter Falappa, vicedirettore nazionale dei Gruppi Archeologici d´Italia e ideatore del progetto Inoltre oggi, di fronte alla carenza di fondi economici, il volontariato può mobilitare risorse umane di valido supporto agli enti preposti alla conservazione del nostro patrimonio culturale".

Anche quest´anno il progetto prende il via con un ciclo di conferenze tenute da esperti, che approfondiranno il tema della formazione della città nell´età classica. Gli incontri, iniziati il 13 marzo, si svolgeranno a Ferrara di sabato (ore 10.30-12) il 27 marzo, il 10 e 17 aprile a Palazzo Tassoni Estense, via della Ghiara 36 e sono aperti ai volontari e alla cittadinanza. L´opportunità formativa, che coinvolge i 26 studenti della II G del liceo Roiti con i loro insegnanti e alcuni volontari del Gaf, è sostenuta da Agire sociale centro Servizi per il volontariato di Ferrara e sarà preparatoria all´esperienza di manutenzione di siti archeologici, prevista per il prossimo mese di maggio nel Parco archeologico "Città Romana di Suasa" e nell´area archeologica "La Fenice" di Senigallia nelle Marche.

Per info: cell. 349/4423783 email: Walter.Falappa@unife.it; segreteria.gaf@libero.it