sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
3 Giugno 2000 ARCHEOLOGIA
BBC News online
Scoperta una mappa preistorica della Luna
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Una mappa della luna 10 volte più antica di qualsiasi altra conosciuta prima è stata trovata incisa su una pietra in uno dei siti neolitici più antichi e misteriosi d´Irlanda.

La mappa è stata identificata dal Dr.Philip Stooke, dell´Università del Western Ontario, Canada.

Questi ha trascorso la maggior parte del suo tempo a preparare mappe di asteroidi basate su osservazioni spaziali, ma ha anche preparato dettagliate mappe della Luna.

Quel che lo ha incuriosito maggiormente è che non vi erano mappe registrate della Luna più antiche di 500 anni.

"Semplicemente, non potevo crederlo" ha dichiarato alla BBC. "Sentivo che vi dovevano essere mappe più antiche da qualche parte".

Così ha iniziato la sua ricerca in antichi manoscritti e libri di storia, come anche nelle registrazioni di scavi archeologici dei siti neolitici delle isole inglesi.

Quindi ne ha trovato uno. Era necessario l´occhio di un esperto per capire cosa fosse quella strana raffigurazione, incisa su una parete rocciosa di una delle più notevoli tombe preistoriche d´Irlanda, a Knowth, nella Contea di Meath.

"Sono rimasto stupefatto quando l´ho vista. Basta segnare dei punti sulla pittura della luna piena per scoprire che si allineano. E´ senza dubbio una mappa della Luna, la più antica mai trovata" ha dichiarato Stooke.

"E´ tutto qui nelle incisioni. Si può notare il disegno delle figure lunari, dal Mare Humorum al Mare Crisium".

Prima della scoperta, la mappa più antica conosciuta era quella di Leonardo da Vinci, redatta attorno al 1505. La mappa di Knowth è 10 volte più antica.

Knowth è un punto chiave di ricerca nella comprensione dell´uomo preistorico. Ora, diventerà uno dei più importanti siti scientifici nel mondo.

"Chi incise questa mappa lunare, fu certo uno dei primi scienziati della storia" ha dichiarato il Dr. Stooke. "Conoscevano un buon numero di informazioni riguardo al moto della Luna. Non erano affatto primitivi."

La tomba di passaggio a Knowth si stima risalga a circa 5000 anni or sono. Fu ovviamente costruita da uomini dotati di una sofisticata comprensione del moto del Sole, Luna, e stelle.

E´ risaputo che molti circoli di pietra e antiche tombe erano allineati con il Sole, ma minore attenzione è stata posta finora alla possibilità di allineamenti lunari. Questo a dispetto del fatto che in certi periodi la Luna potesse levarsi o tramontare in ogni punto dell´orizzonte, a differenza del Sole.

Le indagini a Knowth quasi 20 anni or sono hanno dimostrato che in certi periodi la luce della luna avrebbe potuto illuminare il passaggio orientale della tomba. E´ significativo, che la luce della luna sarebbe altresì caduta sulla mappa lunare Neolitica.

Nel corso degli scavi, la pietra in questione è stata battezzata Orthostat 47.

Si trova nella sezione destra e contiene una serie di archi.

L´estremità circolare della luna non è inclusa nell´incisione.

Il Dr. Stooke ritiene che possa essere stata tracciata sulla pietra con gesso o pittura colorata.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >