sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
6 Agosto 2003 ARCHEOLOGIA
Gulf News Online Edition
Tombe danneggiate nel restauro di Kotla
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Nuova Delhi I lavori di restauro dello stadio da cricket Ferozeshah Kotla, stanno creando controversie negli ambienti archeologici, poiché si ha motivo di credere che si possano trovare in loco alcune tombe storiche, risalenti all´Impero Mughal, (XVIII e XIX secolo) che correrebbero il rischio di andare distrutte.

La Delhi and District Cricket Association (DDCA), che ha dato inizio alle operazioni di restauro, nega ogni addebito, e sostiene non vi siano tombe al sito. "Vi è solo un mazar (mausoleo) che è stato debitamente recintato e mantenuto intatto" hanno sostenuto gli ufficiali della DDCA.

Il curatore del "mazar", Pir Abdul Wahid Chisti Delhvi, invece, sostiene che vi erano anche varie tombe più piccole che sarebbero state danneggiate o seppellite per sempre.

TAG: Restauri