sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
24 Settembre 2013 PALEONTOLOGIA
AGI News On
GLI STRUMENTI IN OSSO "SPECIALIZZATI" FURONO INVENTATI DAI NEANDERTHAL E NON DAI SAPIENS
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

In Europa, i primi strumenti in osso specializzati furono opera dei Neandertal, e non dei moderni umani. La ricerca e' stata condotta da Naomi Martisius della University of California di Davis e pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science. Il frammento osseo da cui e' cominciato il rinvenimento proviene da un sito francese e appartiene a uno strumento osseo specializzato usato da un Neandertal prima che i moderni umani apparissero in Europa. "In precedenza, questi tipi di strumenti erano stati associati solo ai moderni umani", ha spiegato Teresa E. Steele, fra gli autori dello studio. "Con questo studio abbiamo trovato, per la prima volta, prove che i Neandertal potrebbero aver influenzato la tecnologia degli umani moderni". Gli strumenti, usati per lisciare pelli di animali, sarebbero stati prodotti 50 mila anni fa dai Neandertal: tre dei quattro pezzi sono stati ritrovati nel sito di Abri Peyrony, Francia. Solo le moderne tecnologia archeologiche hanno permesso di rinvenire e riconoscere questi strumenti in luoghi che erano stati esplorati per oltre cent'anni senza alcun riscontro di questo tipo.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >