sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
30 Giugno 2013 PALEONTOLOGIA
paolo virtuani Corriere della Sera
Cavalli: sequenziato il genoma dell'antenato di 700 mila anni fa
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

I resti di Equus lambei rinvenuti nel terreno ghiacciato del nord del Canada.

Risale a circa 700 mila anni fa il genoma del più antico animale che è stato finora sequenziato. Si tratta di un cavallo, in particolare della specie Equus lambei. Le ossa erano state rinvenute nel permafrost, il terreno perennemente ghiacciato, nella regione del Klondike, nel territorio canadese dello Yukon. Il lavoro, pubblicato su Nature, è stato coordinato da Eske Willerslev e Ludovic Orlando dell'Università di Copenaghen.

DNA - La ricerca fa luce sull'evoluzione del genere Equus ed è stata possibile grazie alla buona conservazione dei reperti (datati tra 560 mila e 780 mila anni fa) che sono rimasti congelati nel terreno, e alle nuove tecniche di sequenziamento del Dna. "Il Dna può avere una sopravvivenza maggiore di quanto immaginato e quindi si potrebbe studiare anche il Dna degli ominidi più antichi", dicono i ricercatori.4 MILIONI DI ANNI FA - Dopo aver sequenziato il Dna di E. lambei, gli studiosi lo hanno confrontato con quello di un altro cavallo risalente a 43 mila anni fa, e al genoma di cinque razze equine attuali, tra le quali il cavallo domestico (Equus caballus), il cavallo di Przewalski (Equus ferus przewalskii, considerato il parente più prossimo del cavallo moderno), il cavallo selvatico (Equus ferus caballus) e un asino (Equus asinus). Dal confronto è emerso che il genere Equus, che ha dato origine a tutti i cavalli contemporanei, agli asini e alle zebre, ha avuto origine 4-4, 5 milioni di anni fa, il doppio di quanto finora ritenuto. Inoltre è stato scoperto che le popolazioni di cavalli hanno subito molte oscillazioni negli ultimi 2 milioni di anni, in particolare durante le fasi di cambiamento climatico. I dati confermano anche l'ipotesi che i cavalli di Przewalski si siano differenziati dai cavalli domestici 38-72 mila anni fa e rappresentino l'ultima popolazione superstite dei cavalli selvatici.

TAG: DNA

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >