sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
24 Aprile 2013 ARCHEOLOGIA
http://archaeologynewsnetwork.blogspot.it
TROVATI GLI SCHELETRI DI DUE INNAMORATI DI 600 ANNI FA
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Archeologi, scavando nel cortile interno di un ex convento domenicano possono avere scoperto una coppia di Romeo e Giulietta rumena, quando han portato alla luce i corpi di una giovane coppia che sono stati sepolti mano nella mano.Esperti dell' Istituto di Archeologia e Storia dell'Arte stanno lavorando su quello che credono sia l'ex cimitero del monastero dove hanno già scoperto diversi corpi.

Ma scoprire la coppia mano nella mano è stata una sorpresa, poiche' doppie sepolture erano estremamente rare in quel periodo.

'Possiamo vedere che l'uomo aveva subito un grave infortunio che lo ha lasciato con un femore rotto da cui probabilmente è morto. Crediamo che il danno è stato causato dopo essere stato colpito da qualcosa di molto appuntito e duro. A causa del fatto che la giovane donna, ovviamente, è morta nello stesso tempo ed era presumibilmente sana stiamo ipotizzando che lei forse è morta di crepacuore per la perdita del suo compagno.

RUSU spiegato che l'ipotesi che la donna si sia suicidata sarebbe da scartare in quanto il suicidio era considerato un peccato molto grave nel Medioevo Evo.. e se anche lo avesse fatto non sarebbe stato sepolta insieme col suo compagno (come è stato) in un luogo santo come il cimitero di un monastero .

'Sono stati sepolti insieme come un omaggio all'amore che avevano per l'altro',

Si pensa che i due corpi siano stati sepolti da qualche parte tra 1450-1550. Il corpo di un bambino è stato trovato anche nella tomba, anche se questo può non essere stato legato alla coppia.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >