sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
17 Settembre 2011 PALEONTOLOGIA
View Zone
ARCHEOLOGIA PROIBITA
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 3 min. circa

Nel 1880, in Italia, a Castenedolo, il geologo G. Ragazzoni trovò ossa fossili di diversi individui di Homo sapiens sapiens in strati di sedimenti del Pliocene, di 3 a 4 milioni di anni fa. Nel 1913, lo scienziato tedesco Hans Reck trovò alla gola di Olduvai, Tanzania, uno scheletro umano anatomicamente moderno completo negli strati di più di 1 milione di anni. Nel 1979, ricercatori presso il sito di Laetoli, Tanzania, in Africa orientale, scoprirono le impronte di uomini moderni (v. foto) in depositi di cenere vulcanica di più 3, 6 milioni di anni.

In un articolo nel numero di marzo 1990 di Natural History, R. H. Tuttle dell'Università di Chicago confessò che "ci ritroviamo con un po' di un mistero."

Nel 1965, Bryan Patterson e W. W. Howells trovarono un omero sorprendentemente moderno (osso del braccio) a Kanapoi, Kenya. Gli scienziati giudicarono che l'omero avesse oltre 4 milioni di anni. Henry M. McHenry e Robert S. Corruccini dell'Università della California hanno detto che l'omero di Kanapoi era "appena distinguibile da quello del moderno Homo".

Tutte queste scoperte anomale, che sono state ignorate comodamente dai mainstream evoluzionisti perché essi non sono conformi ai loro modelli teorici proposti, sostengono la tesi che gli esseri umani moderni deve sono apparsi almeno 5, 5 milioni di anni fa, all'inizio dell'attuale 'Kalpa'.

Oltre ai resti umani, vari tipi di manufatti dall'uomo punto per l'immensa antichità dell'uomo. Strumenti Miocene (5-25 milioni di anni fa) sono stati trovati nel tardo XIX secolo da Carlos Ribeiro, capo della Geological Survey del Portogallo.

In una conferenza internazionale di archeologi e antropologi tenuti a Lisbona, un comitato di scienziati indagato uno dei siti dove Ribeiro aveva trovato implements. Uno degli scienziati trovati uno strumento di pietra ancora più avanzato di meglio degli esemplari di Ribeiro. Paleoliths greggio sono stati trovati anche nel Miocene formazioni a Thenay, la Francia. S. Laing, uno scrittore inglese, scienza, ha osservato: "nel complesso, la prova per questi attrezzi Miocene sembra essere molto conclusivo e le obiezioni di avere quasi nessun altra terra che la riluttanza ad ammettere la grande antichità dell'uomo."

Nel 1880, j. d. Whitney, il geologo dello stato della California, ha pubblicato una lunga recensione di strumenti avanzati di pietra trovato nelle miniere d'oro in California. Gli attrezzi, compreso punte di lancia e pietre mortai e Pestelli, sono stati trovati nel profondo alberi di miniera, sotto una spessa, indisturbati strati di lava, in formazioni che i geologi ora dire sono da 9 milioni a oltre 55 milioni di anni fa!

Ogni nuova scoperta l'antichità dell'uomo spinge indietro milioni di anni. Tuttavia, le evidenze incongrue, come e quando escono, sono semplicemente filtrate via come anomalie.

Altre anomalie...

Il luglio 1889 trovare Nampa, Idaho, di una piccola figura antropomorfa [sopra] (noto come il 'immagine Nampa') durante un'operazione di Perforatrici causata intenso interesse scientifico il secolo scorso. Influente antropologo William H. Holmes, dello Smithsonian Institution, messo in dubbio la presunta antichità dell'immagine Nampa. Ancora inconfondibilmente fu fatto da mani d'uomo e si scoprì ad una profondità di 320 metri, che sembrerebbe a collocare la sua età molto prima dell'arrivo previsto dell'uomo in questa parte del mondo (secondo le tecniche di datazione evolutive accettati). Anche se tutti, ma dimenticato dalla comunità scientifica generale, le prove, se visti senza pregiudizi evolutiva, suona ancora convincente oltre un secolo dopo la sua scoperta.

Nel giugno del 1968, amatoriale collezionista fossile William Meister J. trovano una roccia 2 centimetri di spessore in primavera antilope, Utah. Con un colpo di martello, espose il fossile di un impronta umana [sopra]. Ma questa impronta aveva una funzione speciale â€" un trilobite schiacciate. Non era molto prima che la notizia si diffuse in tutto il mondo, e molti investigatori fecero strada alla primavera di antilope, trovando più marchi di calzature di stile moderno in uno strato geologico corrispondente all'età estremamente remota. Che strano scherzo è apparentemente essere giocato sulla storia?


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >