sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
10 Maggio 2011 PALEONTOLOGIA
The Gazette (Montreal)
CAVALLI DIPINTI 25000 ANNI FA
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Dipinti raffiguranti cavalli e mani d'uomo fatte da esseri umani preistorici circa 25000 anni fa sono stati scoperti in una grotta nel nord della Spagna, i funzionari regionali ha detto mercoledì.

I dipinti di rossi, trovati per caso da archeologi alla ricerca di segni di antichi insediamenti, sono state fatte intorno al tempo stesso come i dipinti della grotta di Altamira-alcuni dei migliore pitture preistoriche del mondo scoperte nel nord della Spagna nel 1879.

"Era la possibilità di trovare, " ha detto archeologo Diego Garate. "Sebbene fossero difficili da individuare, perché essi sono gravemente deteriorati, nostro occhio esperto ci hanno aiutato a identificarli."

Gli esperti saranno esplorare ulteriormente le grotte per prove di utensili preistorici o strumenti, funzionari ha detto.

Il primo Homo sapiens è arrivato in piccoli gruppi nel nord della Spagna circa 35000 anni fa.

Hanno convissuto per un tempo con l'ultimo periodo dell'uomo di Neanderthal e poi sviluppato una significativa cultura conosciuta come il Paleolitico superiore, produzione di utensili a lama di pietra e di decorazione grotta mura.

© Copyright (c) Reuters


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >