sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
9 Maggio 2011 ARCHEOLOGIA
Xinhua
INVENTATO UN LIQUIDO PER IL RESTAURO DEI BRONZI
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

SHIJIAZHUANG (Xinhua) -- Gli esperti della Provincia di Hebei, nel nord della Cina, hanno inventato un liquido speciale per restaurare i bronzi, antichi più di mille anni, anche fortemente corrosi.

Il liquido elimina gli ossidi dalla lega. sulle superfici, e la trasforma in uno strato pellicolare che preserva da un'ulteriore corrosione, come hanno spiegato i ricercatori del Centro provinciale di Protezione del Patrimonio di Hebei.

I metodi tradizionali di controllo dell'ossidazione spesso alterano il bronzo stesso e ne cambiano il colore. Il nuovo liquido, un sale di derivazione organica, non presenta questo inconveniente.

Poiché la maggior parte degli oggetti di bronzo dissotterrati è fortemente corrosa, i ricercatori ritengono che la nuova scoperta aiuterà molto il lavoro degli archeologi nel restauro di tutti i manufatti bronzei.

Il centro ha sperimentato il nuovo liquido su diversi oggetti di bronzo, come recipienti, ganci, vasellame di varie misure, attribuiti all'epoca degli Stati della Guerra (475-221 a.C.), e l'effetto dei restauri è stato molto soddisfacente.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >