sei in Home > Mistero > Libri > Dettaglio Libri
MISTERO
La fine di Atlantide
Autore: Flem-Ath Rand, Flem-Ath Rose
Editore: Piemme
Collana: Piemme pocket

Prezzo: 6,90 Euro
Dati: 224 p., ill.
Anno: 2000

TAG: Saggi, Atlantide,
Descrizione:

La civiltà perduta di Atlantide non è un mito leggendario, ma è realmente esistita e venne sommersa dai ghiacci dell'Antartide circa 10.000 anni prima di Cristo in seguito alle conseguenze catastrofiche dovute allo spostamento della crosta terrestre.

Rand e Rose Flem-Ath ne hanno trovato le prove incontrovertibili in diverse testimonianze che ci vengono dall'antichità: di Atlantide non solo parla Platone, ma anche alcuni documenti cinesi che risalgono a molti secoli prima di Cristo. Un geografo tedesco del XIV secolo, tale Kircher, seguì queste tracce e giunse a disegnare una mappa sorprendentemente dettagliata di quella che doveva essere la civiltà perduta di Atlantide.

Gli autori di questo libro hanno ritrovato tutti questi indizi documentari e li hanno messi a confronto con le teorie scientifiche più aggiornate. Il risultato è incredibile; le teorie scientifiche del geologo Charles Hapgood confermano esattamente quegli antichi documenti e offrono la prova scientifica finora mancante sulla collocazione storico-geografica di Atlantide e sulle ragioni della sua misteriosa scomparsa.



Commenti:

Le prove raccolte dai Flem-Ath sono assolutamente convincenti. Il tema del Diluvio Universale compare in tutte le mitologie del mondo. La leggenda di Atlantide riemerge sempre più con prepotenza, come in un puzzle prende piano piano forma. Con lo sviluppo della scienza moderna sono emersi nuove risposte e le prove risultanto sempre più pertinenti e convincenti. Un libro che vale la pena leggere.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >