sei in Home > Archeologia > Libri > Dettaglio Libri
ARCHEOLOGIA
Il libro che nessun governo ti farebbe mai leggere
Autore: Jesse Ventura, Dick Russell
Editore: Newton e Compton
Collana: Controcorrente

Prezzo: 9,90 Euro
Dati: p. 569
Anno: 2011

TAG: Saggi,
Descrizione:

Le menzogne dei servizi segreti, le guerre che non dovevamo combattere, le minacce terroristiche che servono a limitare i nostri diritti civili, gli esperimenti dell'esercito americano sui propri soldati: queste sono solo alcune delle scottanti rivelazioni che Jesse Ventura - ex governatore del Minnesota e noto autore di inchieste shock - mette per la prima volta nero su bianco, insieme all'attivista Dick Russell. Partendo da 63 documenti segreti, nel libro vengono svelate alcune sconvolgenti verità: dal manuale della CIA per uccidere i leader politici stranieri ai finti attentanti terroristici per giustificare un intervento militare americano, dagli imbarazzanti rapporti degli USA con dittatori ed ex gerarchi nazisti all'immobilità di fronte al genocidio ruandese, dai campi di lavoro per detenuti civili alle tecniche di torture avanzate di Guantanamo, dalle "previsioni" ignorate dell'11 settembre all'ordine di Hillary Clinton di spiare i delegati ONU, fino all'economia dell'oppio" in Afghanistan che i servizi segreti fanno finta di non vedere. Questi, però, sono solo alcuni degli inconfessabili segreti rimasti finora nascosti ai media durante gli ultimi sessant'anni di storia americana e internazionale. Segreti che nessuno ha avuto il coraggio di raccontare fino in fondo. E che ora possiamo leggere nei documenti originali scoprendo così, una volta per tutte, la triste verità sul mondo in cui viviamo.



Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >