sei in Home > Mistero > Libri > Dettaglio Libri
MISTERO
1421. La Cina scopre l'America
Autore: Gavin Menzies
Editore: Carocci
Collana: Le sfere

Prezzo: 24,70 Euro
Dati: 428 p.
Anno: 2002

TAG: Saggi, Misteri,
Descrizione:

Gavin Menzies propone una nuova ipotesi, basata sul ritrovamento di antiche carte nautiche, sull'analisi al computer di dati astronomici e sulla scoperta di relitti nel Mar dei Caraibi. Secondo l'ex ufficiale della Marina britannica, fu una spedizione cinese a raggiungere per la prima volta le coste americane e a compiere il primo viaggio completo intorno al mondo. Nel 1421, una flotta composta da più di cento navi, al comando del leggendario ammiraglio Zheng He, lasciò la Cina per attraversare l'Oceano Indiano, doppiare il Capo di Buona Speranza, esplorare le coste sudamericane e quelle australiane.



Commenti:

Tutto inizia quando l'ex ufficiale della marina britannica Gavin Menzies si imbatte in una carta risalente al 1424, del cartografo Zuane Pizzigano. Da questa, lui comincia un'indagine personale per scoprire come mai delle isole dei Caraibi fossero disegnate in una carta nautica ben settanta anni prima della loro scoperta da parte di Colombo.

Imprese incredibili, la cui memoria storica sarebbe andata perduta a causa della brusca inversione nella politica estera cinese, che alla metà del Quattrocento spinse i funzionari di corte a distruggere quasi tutte le carte e i documenti dell'epoca che ricordassero il recente passato espansionista.

Un libro da leggere.



guarda recensione di Boiler

Gianni - gianni.ceccarello@tin.it

Bellissimo, documentato e ben scritto.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >