sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
21 Gennaio 2018 ARCHEOLOGIA
vincenzo di gregorio http://www.antikitera.net
INDIVIDUATA UNA CITTA' GRECA DAVANTI ALLA POGGIOREALE SICILIANA
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

E' stata individuata una città del periodo ellenistico che si trova davanti alla poggioreale antica, distrutta dal terremoto del belice.

La città stato è stata edificata su uno sperone roccioso che si eleva di un centinaio di metri rispetto alla pianura circostante.

La scelta del luogo è evidentemente stata fatta a scopo difensivo che si evidenziano in una possente cerchia murario circolare.

Foto scattate in epoche differenti ( 2006 - 2002 - 1994 - 1988 ) evidenziano strutture murarie molto evidenti.

Questa città deve essere stata abitata per molto tempo. Questo dato si capisce dal fatto che lo spazio interno alle mura è stato completamente esaurito da costruzioni sia residenziali sia pubbliche ed il surplus di popolazione è stata quindi costretta a costruire i loro alloggi al di fuori del perimetro murato.

Lo sviluppo urbanistico esterno alle mura però mantiene le direttrici che si vedono all'interno, sia nell'orientamento dei setti murari sia nelle vie di accesso agli alloggi.

Una strada circolare molto estesa rispetto al cerchio delle mura cittadine indica che il vero perimetro della città stato era molto estesa.

Solo uno scavo approfondito potrà determinare quanta estesa fosse questa città, l'epoca della sua costruzione e l'epoca della sua conquista e distruzione.

Di fatto i sopravvissuti hanno preferito ricostruire spostandosi di qualche centinaio di metri più a sud fondando la Poggioreale chiamata oggi "antica" distrutta qualche decennio fa dal famoso terremoto del belice

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >