sei in Home > Scienza > News > Dettaglio News
28 Novembre 2010 SCIENZA
www.thaindian.com
IMMAGINI RADAR DA SPACE SHUTTLE RIVELANO UN GRANDE LAGO PERDUTO EGIZIANO
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

I geologi hanno scoperto che un lago enorme sia in dimensioni che in profondità si trovava nel profondo del cuore sabbioso del Sahara egiziano.

Tushka, una regione dell'Egitto è coperta oggi da una coltre di sabbia, ma anni fa, è stato sede di un lago grande come uno dei Grandi Laghi americani, ha detto T. Maxwell, un geologo dello Smithsonian National Air and Space Museum di Washington.

Le immagini radar prese dallo Space Shuttle hanno confermato che un lago più ampio del Lago Erie, una volta si estendeva a poche centinaia di chilometri a ovest del Nilo, le relazioni verrano pubblicate su Science News.

Sapere dove e quando esistevano delle oasi potrebbe aiutare gli archeologi per capire come l'Homo sapiens abbia viaggiato durante la migrazione fuori dall'Africa, ha detto il team leader Maxwell.

"Ci siamo resi conto che questo posto era pieno di laghi molto grandi quando le persone vagavano nel resto del mondo", ha detto.

Si sta ancora determinando a quanto arrivasse la sua massima estensione. Si pensa che il Lago Tushka avresse coperto più di 68.000 chilometri quadrati. In alcuni periodi di tempo il livello delle acque si sono abbassate.. arrivando all'altezza del Nilo.

Da allora, venti del deserto hanno eroso e la sabbia han sepolto gran parte del paesaggio della regione, ha detto Maxine Kleindienst, antropologo presso l'Università di Toronto.

Altri studi hanno trovato prove di mega-laghi in Ciad, Libia e Sudan in diversi punti nel corso degli ultimi 250.000 anni.

I risultati sono stati riportati sulla rivista Geology. (ANI)


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >