sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
6 Novembre 2010 ARCHEOLOGIA
timesofmalta.com
ANCORA UNA STRAORDINARIA SCOPERTA IN EGITTO : DOPPIA STATUA DI AMENHOTEP III
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Rinvenuta oggi una delle più belle statue del famoso faraone Amenhotep III.

Un'incredibile statua DOPPIA scolpita nel leggendario granito rosso ritrae il faraone Amenhotep III, insieme al dio del sole dalla testa di Falco, è stata ritrovata nel sito del tempio funerario a Luxor, nel sud dell'Egitto.

Gli archeologi egiziani hanno trovato questa statua di oltre 3400 anni che è stata subito definita da Hawass come la piu' bella statua mai rinvenuta in egitto.

Il mese scorso, una doppia statua dello stesso faraone insieme alla divinità di Amon era stata rinvenuta nella stessa zona..

Indizi di un'altra statua erano stati dati dal rinvenimento di numerosi frammenti di granito rosso nel tempio funebre di Amenhotep a Kom Al-Hitan sulla riva occidentale di Luxor.

Amenhotep III governò l'Egitto tra il 1390 e 1352 aC, che si ritiene essere uno dei periodi più prosperi della storia egiziana antica.

E 'stato quasi certamente il nonno di Tutankhamon, secondo i risultati dei test del DNA e la tomografia computerizzata (TAC) sulla mummia del re ragazzo come e' stato annunciato dagli scienziati il 17 febbraio.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >