sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
24 Maggio 2010 ARCHEOLOGIA
La redazione di La Porta del Tempo
SCOPERTE 57 TOMBE EGIZIE NEL FAYOUM
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Il ministro della Cultura, Farouk Hosni, ha annunciato che ogni tomba contiene un sarcofago in legno dipinto con la mummia del defunto ancora dentro. Il Dr. Zahi Hawass, segretario generale della SCA, ha spiegato che durante i lavori di scavo, la missione ha portato alla luce una tomba della 18° dinastia (1550-1295 aC), contenente 12 sarcofagi di legno accatastati uno sopra l'altro. Ogni sarcofago contiene una mummia conservata bene. Le mummie sono coperte dal cartonnage, carta pesta ottenuta riciclando papiri, decorata con testi religiosi dal Libro dei Morti e scene dove sono rappresentate diverse divinità egizie

La missione ha anche scoperto quattro cimiteri: il primo è risalente alla prima e alla seconda dinastia (ca. 2750-2649 aC), il secondo appartiene al Medio Regno (2030-1660 aC), mentre il terzo e il quarto sono databili al Nuovo Regno (1550-1070 aC) e al periodo Tardo (724-343 aC).

IL Dr. Abdel Rahman El-Aydi, capo della missione archeologica, ha sottolineato che i cimiteri della I e II dinastia sono composti da 14 tombe. Una delle tombe è quasi completamente intatta, comprese tutte le attrezzature funerarie e un sarcofago di legno con una mummia avvolta in lino.

per vedere alcune foto: http://www.repubblica.it/esteri/2010/05/24/foto/lahoun_scoiperte_57_tombe_egizie-4292394/1/


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >