sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
5 Ottobre 2005 PALEONTOLOGIA
EurekAlert!
TRANSIZIONE GENETICA PER IL BUE MUSCHIATO TRA PLEISTOCENE ED OLOCENE
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Il bue muschiato della tundra, uno dei pochi grandi mammiferi settentrionali ad essere sopravvissuto fino al giorno presente, vide la sua diversità genetica decrescere grandemente alla fine del Pleistocene, attorno a 10, 000 anni or sono. Uno studio pubblicato sulla rivista di accesso libero BMC di Biologia Evoluzionistica, rivela che il Bue Muschiato (Ovibus moschatus) era geneticamente molto differente prima della transizione del Pleistocene/Olocene, il periodo che testimoniò l´estinzione di altri grandi mammiferi come il mammut.

Ross MacPhee, e Alex Greenwood, del Museo Americano di Storia Naturale di New York, Stati Uniti, hanno collaborato con i colleghi della Russia e dell´Olanda alla sequenza di campioni di antico DNA mitocondriale bue muschiato (regione ipervariabile e sequenze del cromosoma b) e comparato i dati con le sequenze di DNA dei moderni buoi muschiati. Gli antichi campioni di DNA datati dal tardo Pleistocene al tardo Olocene sono stati collezionati nell´Arcipelago Artico del Nord America, Yukon, e alla periferia Artica della Siberia nell´Asia nord-orientale. I moderni campioni provengono dal Nord America e dalla Groenlandia la sola regione dove il bue muschiato può essere trovato ancora oggi.

Gli autori hanno identificato i due gruppi di aplotipi (genotipi aploidi, o gruppi di geni associati ai singoli cromosomi) all´interno della sequenza analizzata. "Gli aplotipi estinti (Ehs) o aplotipi che non ricorrono più nei moderni buoi muschiati, sono stati ritrovati solo nel nord dell´Asia, dove il bue muschiato è attualmente estinto. Tali aplotipi sono stati trovati in un numero di specimen datati da 44, 000 a 18, 000 anni or sono.

"Gli aplotipi sopravvissuti (SHs) includono tutti gli altri alpotipi conosciuti, che sono strettamente imparentati, o identici, ai moderni aplotipi. Alcuni specimen di fossili settentrionali asiatici, datati a circa 22, 000 anni or sono, hanno rivelato le sequenze conformi agli SHs conosciuti. Così è accaduto all´ultimo bue muschiato asiatico conosciuto, che morì nella penisola ti Taimyr di Siberia, circa 2, 000 anni or sono. Queste evidenze mostrano che SHs e Ehs coesistettero per almeno alcune migliaia di anni e probabilmente molto più a lungo.

TAG: DNA, Musei

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >