sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
21 Luglio 2003 PALEONTOLOGIA
CBS news
Ossa degli antenati cannibali dell´uomo
tempo di lettura previsto 1 min. circa

MADRID – Antichi fossili di quel che gli archeologi ritengono essere gli antenati dell´uomo moderno – cannibali che hanno vissuto un milione di anni or sono – sono emersi nel corso di uno scavo nella Spagna settentrionale.

Ossa di un giovane Homo antecessor e frammenti di ossa di un cranio di un bambino di 3 o 4 anni sono stati trovati ad un sito presso Burgos, nelle colline di Atapuerca, hanno dichiarato gli archeologi.

"E´ una scoperta eccezionale" ha dichiarato Eudald Carbonell, un professore di preistoria ed archeologia all´Università di Rovira i Virgili a Terragona, Spagna, e co-direttore del progetto di ricerca di Atapuerca.

Gli archeologi hanno trovato anche le ossa dell´avambraccio di un adulto di Homo antecessor e i resti di un coltello che fu "probabilmente usato per cacciare e sezionare animali" ha dichiarato.

Gli umani di oggi, Homo sapiens, sono la sola specie sopravvissuta della più ampia famiglia conosciuta come ominidi, che gli scienziati dicono includa l´Homo antecessor, precursore dei moderni umani.

L´ Homo antecessor –descritto come un essere dinoccolato e muscolare che cacciava grosse prede ma era anche cannibale, fu il primo ominide a migrare nelle regioni più remote dell´Europa Occidentale più di un milione di anni or sono.

Carbonell ed il suo gruppo stanno esaminando il sito di Atapuerca per trovare i primi segni di presenza umana in Europa e stanno guardando al percorso comportamentale dell´ Homo antecessor.

Fino ad ora, quest´estate, sono stati recuperati 260 fossili dal sito.

"Ciò prova che vi è stata presenza umana ad Atapuerca più di un milione di anni or sono" ha dichiarato Carbonell.

Atapuerca ha iniziato ad essere considerata un sito significativo nel 1997, quando gli archeologi vi hanno trovato fossili di ominide, stimati risalire a 400 000 anni or sono.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >