sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
25 Febbraio 2003 ARCHEOLOGIA
xinhuanet
Nuove ricerche a Loulan
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Lungo la Via della Seta si trovava l'antica città di Loulan, che si ritiene fosse un ricco centro di scambi 2100 anni fa. Il sito è localizzato nella regione autonoma di Xinijang Uygur (Cina nord-occidentale) e fu abbandonato nel III secolo a causa, si suppone, del clima troppo secco e dei venti violenti che lo colpivano.

I precedenti ritrovamenti annoverano una serie di tombe già depredate e distrutte, in cui si sono ritrovate mummie, pitture murali, sarcofagi dipinti e frammenti di tessuti in seta.

Un gruppo di archeologi ritiene di grande interesse questi ritrovamenti ed ha iniziato nuove ricerche, ritenendo possibile trattarsi del leggendario mausoleo reale di Kroraina. Allargando le ricerche delle tombe per un raggio di 50 chilometri intorno alle rovine della città, gli archeologi, guidati da Zhang Yuzhong, dell'Istituto di Ricerca Xinijang per il Patrimonio Culturale e l'Archeologia, sperano di individuare le tombe dei re di Loulan e stabilire se la città fosse la capitale di Kroraina.

Alcuni reperti saranno trasferiti a Urumqi, capitale della regione, per essere ulteriormente studiati.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >