sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
26 Maggio 2002 PALEONTOLOGIA
Ananova
Trovato un campione di DNA di 425 milioni di anni
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Uno scienziato inglese ha scoperto il più antico campione di DNA conosciuto all´uomo.

Un microrganismo antico 425 milioni di anni trovato in cristalli di sale in una remota parte degli Stati Uniti, ed è di 4000 volte precedente ai primi campioni di DNA trovati finora.

Prima di questa scoperta, il più antico materiale genetico era stato prelevato dai resti di mammiferi preistorici preservati nel ghiaccio.

Il Professor William Grant dell´Università di Leicester ha riferito che la sua scoperta, in Michigan, apre nuove possibilità per investigare le origini della vita sulla terra.

Ha detto ancora che esso potrebbe offrire un potente strumento per missioni spaziali alla ricerca di tracce di vita extra-terrestre.

TAG: DNA

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >