sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
6 Aprile 2010 PALEONTOLOGIA
aezio ilfattostorico.com
Le impronte fossili di Laetoli
FOTOGALLERY
Ricostruzione di un Australopithecus afarensis (Karen Carr Studio)
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Uno studio pubblicato su Plos ONE conferma che i nostri antichi antenati camminassero in posizione eretta già 3.6 milioni di anni fa, cioè quando ancora passavano del tempo sugli alberi.

I fossili anatomici sostengono i ricercatori hanno dato fino ad oggi scarse conferme su quando i nostri antenati svilupparono un passo pienamente "moderno". C´è infatti chi non crede che l´Ardipithecus ramidus (noto come "Ardi") camminasse sulle zampe posteriori già 4.4 milioni di anni fa.

I ricercatori si sono perciò concentrati sulle famose impronte fossili di Laetoli, scoperte nel 1976, nel sito di Laetoli (Tanzania).

Lasciate da tre individui, probabilmente Australopithecus afarensis, queste impronte mostrano un´andatura in posizione eretta, ma quanto questa fosse fluida e moderna è rimasta una questione controversa.

"Basandosi su precedenti analisi degli scheletri di Australopithecus afarensis, ci aspettavamo che le impronte di Laetoli sarebbero somigliate a quelle di qualcuno che camminava con un passo [...] tipico degli scimpanzé, e non con l´andatura normalmente utilizzata dagli uomini moderni", dice David Raichlen, antropologo dell´Università dell´Arizona e autore dello studio.

Raichlen e colleghi hanno creato un letto di sabbia per testare le impronte lasciate dalla camminata di uomini moderni sia in posizione normale che ´piegata´ (come gli scimpanzé). L´elaborazione delle orme in modelli 3-D sono stati poi confrontati con le impronte di Laetoli.

"Con nostra sorpresa, le impronte di Laetoli [corrispondono perfettamente] a quelle degli uomini moderni", sostiene Raichen. "Questo modo di camminare più simile a quello umano è incredibilmente efficiente dal punto di vista energetico, suggerendo che i costi energetici ridotti furono molto importanti nell´evoluzione dei bipedi".

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >