sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
11 Settembre 2001 PALEONTOLOGIA
Ananova
Le ossa della mandibola mostrano che il "Samaritano" di Neanderthal aiutava i deboli
tempo di lettura previsto 1 min. circa

I ricercatori riferiscono che gli uomini di Neanderthal potrebbero avere avuto il primo sistema di servizio sociale per i deboli ed i bisognosi.

Un osso di mandibola risalente a 175.000 anni or sono, trovato in Francia, mostra che il suo possessore visse per molti anni senza denti.

Gli scienziati dicono che ciò significa che il Neanderthaliano deve essere stato nutrito dai suoi familiari o amici.

Serge Lebel dell´Università di Qebec a Montreal, ed Erik Trinkhaus della Washington University nel Missouri, dicono che il ritrovamento potrebbe portare indietro la datazione di quando i primi umani cominciarono a prendersi cura dei malati di 100.000 anni.

Si pensa che altri nel gruppo masticassero per il Neanderthaliano che aveva seri ascessi che gli rendevano difficile e dolorosa la masticazione.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >