sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
20 Gennaio 2001 ARCHEOLOGIA
BBC News online
Ed ecco Cesarione
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Cesarione, figlio di Giulio Cesare e Cleopatra arriva dal mare e sarà in mostra per la prima volta nella storia: si tratta di un busto in granito che, ritrovato nel mare a largo di Alessandria d´Egitto, verrà esposto al British Museum di Londra a partire dal prossimo Aprile. Secondo gli esperti si tratta appunto di una raffigurazione del bambino del quale si è parlato molto in Italia in occasione della grande mostra su Cleopatra, che ancora può essere visitata a Roma.

La statua, alta 30 centimetri, venne rinvenuta tre anni fa dall´archeologo marino Franck Goddio, il francese che nel Mediterraneo ha scoperto la città dei faraoni. Fu portata in superficie solo brevemente nel ´97 e poi riposta sul fondale. Soltanto dopo che è stata costruita in loco una piscina di dissalazione, le autorità del Cairo hanno dato il nulla-osta al recupero definitivo: e così il "piccolo Cesare" è emerso dal mare la settimana scorsa, ed in primavera prenderà la via di Londra, dove verrà mostrato al mondo per la prima volta nell´ambito dell´esposizione su Cleopatra, che in quel periodo da Roma verrà trasferita al British Museum.

"E´ uno dei ritrovamenti più interessanti degli ultimi tempi" ha detto la professoressa Susan Walzer, curatrice della mostra. La statua risale al 45-30 aC e in pratica nessuno l´ ha ancora mai vista- Non siamo ancora assolutamente certi che la figura ritratta sia proprio quella del figlio di Cesare e Cleopatra, tuttavia "il giovane mostra una grande somiglianza con tutte le rappresentazioni di Cleopatra; il viso è largo e ovale, le labbra sono piene e sul mento c´è una ruga, la caratteristica dei Tolomei d´Egitto."

L´esistenza di Cesarione è ben documentata. In una lettera Cicerone lo chiama Caesarion, Cleopatra invece Cesare Tolomeo. Secondo Ottaviano, nipote ed erede di Giulio Cesare, il bambino non era figlio del generale romano, ma Cesare doveva invece essere sicuro della propria paternità; altrimenti non avrebbe permesso che il piccolo si fregiasse del suo nome. Cesarione nacque in Egitto nel 47 aC, e ad un anno vide Roma per la prima volta. Suo padre si era fatto dichiarare dittatore e la madre lo aveva saggiamente portato a corte. Cesare sistemò amante e figlio in una villa dall´altra parte del Tevere: uno scandalo per la società romana. La regina d´Egitto scappò dall´Italia con il bambino nel 44 aC subito dopo l´assassinio di Giulio Cesare. Tornata ad Alessandria, dichiarò Cesarione co-re. Ereditando il trono di Roma e dell´Egitto egli sarebbe potuto diventare il monarca pi forte del mondo, ma nel 30 Cleopatra si suicidò in seguito alla morte di Marco Antonio, suo nuovo amore romano. Cesarione scappò, ma venne tradito da un insegnante. Ottaviano lo trovò e lo fece uccidere. Il ragazzo aveva solo 17 anni, ma per l´uomo che poi diventò Augusto, il primo imperatore di Roma, era un pericolo troppo grande per non essere eliminato.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >