sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
2 Gennaio 2001 ARCHEOLOGIA
BBC News online
Trovato un antico cimitero di animali Egiziano
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Gli archeologi hanno scoperto un cimitero di animali della tarda età faraonica che gli esperti credono potrà gettare nuova luce sulle credenze religiose degli antichi egizi.

Il segretario generale del Consiglio Supremo d´Antichità Egiziano, il Dr. Gaballah Ali Gaballah, ha riferito che il cimitero contiene falconi e roditori mummificati.

L´area cimiteriale è stata trovata presso la città sacra chiamata Abydo nel sud del paese, a circa 550 km dal Cairo. Il vasto complesso di tombe e templi dell´insediamento era visto dagli antichi egizi come via d´accesso all´oltretomba.

Le ultime scoperte sono state fatte quando la terra è sprofondata in un´area conosciuta come El-Wadi, rivelando grandi giare di ceramica che contenevano più di 25 falconi mummificati.

Gli archeologi hanno anche trovato 8 piccole bare di roccia calcarea. All´interno giacevano i resti mummificati di roditori-probabilmente topi- lunghi circa 10 cm. I resti si pensa possano essere datati al 300 a.C.

Le tombe erano decorate con i rilievi intagliati degli animali. Altre mummie sono state trovate in bare di legno dipinte in rosso e blu.

Un espero in materia di mummie animali, Salima Ikram, ha detto che il ritrovamento è particolarmente interessante in quanto altro cimiteri degli animali trovati in precedenza ad Abydos erano stati "dissotterrati e distrutti".

"Potrebbe evidenziare le variazioni nella religione del periodo tolemaico, inclusi nuovi tipi di culto. Potrebbe essere potenzialmente molto interessante scavare usando una metodologia moderna".

Gli antichi egizi mummificavano una vasta gamma di animali dai babbuini agli scarabei, o perché erano i loro favoriti animali domestici, o perché li consideravano sacri.

Si credeva che i i topi odiassero i cuori dei peccatori nel giorno del giuramento, mentre il falcone rappresentava il dio Horus, figlio Osiride e Iside.

Il Dr.Gaballah ha detto che lavori ulteriori dovrebbero essere condotti ad El-Wadi per vedere cosa altro potrebbe essere seppellito lì.

La necropoli sacra di Abydo, sito della tomba dell´antico dio dei morti egiziano Osiride, era un centro di pellegrinaggio nei tempi antichi e alcuni dei suoi artefatti possono essere datati indietro a oltre il 2000 a.C.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >