sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
29 Gennaio 2003 ARCHEOLOGIA
cnn.com
In Inghilterra si mangiava formaggio nel 4.000 a.C
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Secondo uno studio di ricercatori dell'Università di Bristol, si deve far risalire a 6.000 anni fa la nascita delle prime comunità agricole, nell'Inghilterra meridionale. A quest'epoca risalgono, infatti, pezzi di vasellame ritrovati e studiati con nuovi metodi di analisi, grazie ai quali è stata evidenziata la presenza di residui di grassi derivati dal latte, e di grassi ed oli di altra origine.

Pur non potendo essere certi di come il latte venisse utilizzato, si suppone che, data la velocità con cui l'alimento può andare a male, si utilizzasse per produrre formaggi, burro e yogurt...

L'allevamento del bestiame, per la produzione di carne e latte, risale all'incirca all'8.000 a.C.. Se ne hanno le prime tracce in Medio Oriente. Il gruppo di ricercatori, grazie alle analisi dei residui su vasellame, sta tentando di ricostruire l'intero quadro del reale funzionamento delle antiche economie e a tracciare la mappa della diffusione dell'allevamento dall'Oriente alle isole inglesi, attraverso l'Europa meridionale e i Balcani.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >