sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
4 Maggio 2003 ARCHEOLOGIA
indiatimes.com
Scoperta dell´ASI: una stanza dei segreti?
tempo di lettura previsto 2 min. circa

LUCKNOW: Dopo 45 giorni di faticosi scavi, il team l´Archaeological Survey of India (ASI), coinvolto negli scavi presso il conteso sito di Ayodhya, ha effettuato alcune significative scoperte.

Il 28 aprile, l´ASI ha presentato un rapporto sullo stato degli scavi ai tre membri dell´Alta Corte. Il rapporto menziona una camera presso la chabootra Ram, ed 11 pilastri a base circolare o squadrata.

L´ASI aveva categoricamente menzionato nel suo precedente rapporto che una serie di pilastri si trovavano congiunti alla struttura oggetto di disputa (la moschea Babri). Gli 11 pilastri, di base strutturale circolare o squadrata con due blocchi rettangolari di pietra calcarea su tre dei quattro corsi di mattoni hanno incuriosito i ricercatori per il modo in cui alcuni di essi siano sigillati direttamente per mezzo del pavimento originario, attaccato alla struttura contesa, dice il rapporto.

Dopo aver individuato la camera presso la chabootra Ram e gli 11 pilastri di fondazioni, il gruppo dell´ASI ha iniziato uno scavo a nord e a sud del garba griha (il sancta sanctorum del tempio) per accertarsi se esista in loco alcuna struttura come rivelato dalla survey mediante GPR.

Anche un rapporto prospettato da un archeologo indipendente al presidente in carica del VHP, Ashor Singhal, documenta come l´ASI sia riuscita a trovare i resti di una struttura. "Fino ad ora, gli scavi sono stati effettuati secondo la survey effettuata mediante GPR, e non è una sorpresa che l´ASI si sia imbattuta in una struttura al di sotto del sito conteso" ha dichiarato Singhal ad Ayodhya.

Nel corso di una conversazione informale con la TNN, il segretario generale della VHP, Praveen Togadia, ha dichiarato: "Sono un chirurgo e conosco bene i risultati di una scansione sonar. Sapevamo dall´inizio cosa avrebbero trovato al di sotto."

Gli esperti hanno dichiarato di credere che sarebbe troppo presto saltare a qualsiasi conclusione, ma non vi sono dubbi che gli scavi stiano arrivando ad una "fase conclusiva".

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >