sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
7 Aprile 2001 ARCHEOLOGIA
Daily News
Dissotterrati antichi resti nel nord del Vietnam
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Gli archeologi vietnamiti hanno riferito di avere dissotterrato quattro scheletri umani, probabilmente risalenti a circa 10.000 anni fa, nel nord della provincia di Ninh Binh.

La Agenzia di Stampa ufficiale vietnamita ha riportato che gli scheletri quasi completi di due adulti e due bambini sono stati scoperti in una grotta sulla fiancata orientale delle Montagne di Hang Sao.

Insieme con i resti, gli archeologi dicono di avere ritrovato una collezione di terraglie, conchiglie e pietre rudemente intagliate.

Altri reperti e resti umani erano stati trovati in una cava non lontana.

Le autorità hanno riferito che tali scoperte mostrano che i seppellimenti cerimoniali erano un´usanza radicata presso la popolazione degli Hoa Binh, la cui cultura si diffuse per tutto il sud-est dell´Asia più di 11.000 anni fa.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >