sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
20 Gennaio 2001 ARCHEOLOGIA
xinhuanet
Tomba nobiliare di 3200 anni fa trovata nella Cina Centrale
tempo di lettura previsto 1 min. circa

ZHENGZHOU Gli archeologi cinesi hanno ritrovato la tomba di un nobile, appartenente alla dinastia Shang (16° sec. a.C.- 11°sec. a.C.) ad Anyang, una città nella provincia di Henan, nella Cina centrale

Gli archeologi hanno detto che non si sono verificati saccheggi o altri atti vandalici prima della scoperta, nel corso dell´impianto di fondazioni di case al sito di Yinxu, la capitale della dinastia Shang.

La tomba, di 5, 6 per 3, 8 metri è situata a 7, 2 metri di profondità, ed è prossima alla zona residenziale di Yinxu.

La bara, ed altre due bare esterne sono state preservate all´interno della tomba, hanno riferito gli esperti. Gli oggetti dissotterrati comprendono numerosi articoli di bronzo, oro, e articoli di pietra e ceramica, che raramente erano stati trovati in siti simili. Le armi di bronzo provano che l´occupante della tomba fosse probabilmente un ufficiale dell´esercito della dinastia.

"La tomba fornirà utili indizi per gli studi dei sistemi funerari e della costruzione delle tombe della Dinastia Shang" hanno aggiunto gli esperti.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >