sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
31 Gennaio 2003 ARCHEOLOGIA
bostonherald.com
Ricostruito il volto di una mummia
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Il volto di una mummia è stato ricostruito ieri, mediante la moderna tecnologia, al Museo della Scienza di Boston.

Gli ufficiali del museo hanno invitato due esperti di medicina forense ad usare una tecnologia di modellazione tridimensionale per scrutare all´interno della fasciatura di una mummia di 2500 anni or sono e determinare l´aspetto esteriore della persona mummificata, quando era in vita. La mummia è parte di un´esposizione della sezione egizia del Museo, dal titolo "Alla ricerca dell´Immortalità".

Per scoprire quanto bene la tecnologia operi, il museo ha chiesto alla coppia di esperti di tentare la tecnica prima su un soggetto vivente, usando solo la scansione tomografica del teschio del soggetto. Il modello del "Paziente X"generato dal computer sarebbe stato poi raffrontato al "Paziente-X" in carne ed ossa.

L´operazione di ricerca è iniziata lo scorso settembre, quando il Dr. Vassilios D. Raptopoulos del Centro Medico Beth Israel Deaconess, ha svolto estensive scansioni tomografiche computerizzate della mummia. Le scansioni sono state consegnate alla dottoressa Ann Marie Mires, un´antropologa forense dello stato, Ufficiale del Chief Medical Examiner, e a Greg Mahoney, un artista alle dipendenze della polizia di Boston.

Esaminando le scansioni della mummia, Mires ha determinato che il corpo apparteneva ad un maschio di età compresa tra i 25 ed i 35 anni. Ha sviluppato anche alcuni "indicatori dei tessuti" per determinare lo spessore della pelle del cranio. Usando questi indicatori, Mahoney ha creato un volto, usando un programma di modellato tridimensionale della SenbsAble Technologies di Woburn.

Mahoney e Mires hanno anche creato nello stesso modo il volto basato sulla scansione tomografica di una persona vivente lo stesso Raptopoulos. Le immagini erano piuttosto simili.

"Certo, non raggiungeremo mai l´immagine esatta. Ma potremmo avvicinarci con un buon grado di approssimazione" ha concluso Mahoney.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >