sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
4 Novembre 2001 ARCHEOLOGIA
Ananova
Gli archeologi controllano le condizioni delle antichità Afgane
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Un gruppo di archeologi greci partirà al più presto alla volta dell´Afghanistan per verificare le condizioni delle antichità conservate nella città di Kabul.

Il governo greco vive una forte preoccupazione per lo stato delle antichità in Afghanistan, ed ha dichiarato che si sta preparando a contribuire alla ricostruzione e riparazione del museo dell´Afghanistan e ad una sistemazione temporanea per i tesori archeologici ivi contenuti.

Quando i Talebani, i Musulmani radicali che governavano fino a poco tempo fa gran parte della regione, ordinarono la distruzione di tutte le statue ed i simulacri pre-islamici, all´inizio dello scorso anno, la Grecia si offrì di acquistare ed ospitare alcuni dei resti danneggiati per riuscire a salvarle.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >