sei in Home > Scienza > News > Dettaglio News
8 Luglio 2014 SCIENZA
http://www.centrometeoitaliano.it
RADDOPPIANO NEL 2014 I TERREMOTI DI FORTE MAGNITUDO
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

I terremoti di forte magnitudo, sono raddoppiati dal 1979 ad oggi

Dai risultati emersi da una ricerca, pubblicata on-line il 21 giugno nella rivista Geophysical Research Letters, si è dimostrato che ci sono stati più del doppio di molti grandi terremoti nel primo trimestre del 2014 rispetto alla media dal 1979. Un autore dello studio, Tom Parsons, geofisico di ricerca con l'US Geological Survey (USGS), a Menlo Park, California, ha dichiarato :" Abbiamo recentemente vissuto un periodo che ha avuto uno dei più alti tassi di grandi terremoti mai registrati". Gli studiosi stanno cercando di capirci qualcosa ma sono molto confusi, le prove sono state fatte tutte, si è guardato alle scosse avvenute dopo fortissimi terremoti magnitudo 8, che come sappiamo rilasciano molta energia e molte scosse più piccole per lunghi periodi, ma tutto questo non ha portato a nessuna conclusione. Hanno provato a controllare se i forti terremoti facessero arrivare scosse altrettanto forti in determinati punti, ma anche questo non ha portato a nessun risultato, gli eventi sembrano arrivare ovunque senza seguire una logica.Il numero dei terremoti magnitudo 7 e maggiori era in media di 10 l'anno nel 1979, un aumento del 12, 7% è stato riscontrato nel 1992 e di un ulteriore 16, 7 % nel 2010 portando un dato di aumento ad un 65% rispetto al 1979. Gli studiosi comunque aspettano la fine dell'anno per esprimersi con maggior precisione, secondo quanto hanno aggiunto alla rivista Science, potrebbe essere che le scosse maggiori siano arrivate tutte di fila ed ora si arrestino, in quel caso la media preoccupante di questo primo semestre potrebbe essere rivista

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >