sei in Home > Scienza > News > Dettaglio News
11 Maggio 2014 SCIENZA
http://www.centrometeoitaliano.it
Frattura? Stop al gesso: arriva Osteoid, il guanto stampato in 3D
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Frattura? Stop al gesso: arriva Osteoid, il guanto stampato in 3D 25/04/2014 - Addio alle firme su gesso? Parrebbe proprio di si. La stampante 3D fa infatti ancora miracoli: ecco Osteoid, si tratta di un guanto termoplastico ed è l'ultima frontiera in campo medico contro le fratture, un apparecchiatura altamente all'avanguardia realizzata tramite l'uso delle stampanti tridimensionali 3D. L'incredibile guanto realizzato in 3D promette grandi cose, visto che gli scienziati che l'hanno creato assicurano migliori ed immediati guarigioni dell'arto in caso di frattura, con tempi dimezzati o anche di più (una frattura che prima si rimarginava in un mese ora potrebbe metterci anche una decina di giorni). Il funzionamento del guanto 3D è semplicissimo: si basa tutto sull'utilizzo di uno simulatore ad ultrasuoni che permette una pronta guarigione, e il fatto eccezionale consiste nel dire che questo guanto 3D potrà essere indossato anche mezz'ora al giorno.

Osteoid, il guanto stampato in 3D contro le fratture. Fonte foto: greenme.it

L'invenzione del guanto 3D ha permesso al creatore Deniz Karashin di vincere il concorso A'Design Award and Competition, visto che si adagia alla perfezione a chiunque tenti di indossarlo. E' questa la nuova frontiera contro le fratture.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >