sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
27 Ottobre 2013 ARCHEOLOGIA
Salvatore Liguori http://www.orgoglionerd.it
scoperta tomba del medico del faraone
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

n gruppo di archeologi cechi ha scoperto in Egitto la tomba di un medico reale che risale a quattromila anni fa. Si tratterebbe di Shabskaf Ang, capo dei dottori imperiali della quinta dinastia dell'Antico Regno (2.5000-2.350 a.C.). Il ritrovamento è avvenuto nel giacimento di Abu Sir, nella zona di Giza. La sepoltura, posta in una posizione privilegiata per l'importanza del defunto, misura 14 metri per 21, è alta 4 metri ed è fabbricata in pietra calcarea. Sulla porta gli archeologi hanno trovato delle iscrizioni in cui viene citata la professione del medico e il soprannome dato ad Ang (afp).

La tomba è una Mastaba, un particolare tipo di costruzione monumentale utilizzata durante le prime fasi della civiltà egizia. Queste tombe venivano riunite in necropoli monumentali come quella di Abu Sir, dove si trovano anche i resti delle piramidi di Nebkhau, Setibtawy, Userkhau e un'altra non ancora identificata, rimasta incompiuta ma che risulterebbe appartenere al Faraone Neferkhau.

Fonte: http://www.repubblica.it/


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >