sei in Home > Mistero > News > Dettaglio News
19 Ottobre 2013 MISTERO
http://www.ancient-origins.net
E' IN MOSTRA PER LA PRIMA VOLTA LA FAVOLOSA "LOSANGA" D'ORO DI STONEHENGE !
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Quasi tutti hanno sentito parlare di Stonehenge, il monumento preistorico nel Wiltshire, in Inghilterra composto da enormi pietre megalitiche, disposte a forma circolare. Ma non tutti conoscono la spettacolare e misteriosa 'losanga d'oro' che è stata trovata nella tomba di un capo all'interno del complesso di Stonehenge. Nel 1808, William Cunnington, uno dei primi archeologi professionisti della Gran Bretagna, ha scoperto quello che sono diventati noti come i gioielli della corona del 'Re di Stonehenge'. Sono stati trovati all'interno di un grande tumulo dell'età del bronzo lontano appena mezzo miglio da Stonehenge, conosciuto oggi come Bush Barrow. In una lettera all' archeologo Sir Richard Colt Hoare, Cunnington ha scritto: "Abbiamo trovato lo scheletro di un uomo robusto e alto. Vicino al petto dello scheletro abbiamo trovato un bel piatto di oro. Questo oggetto della forma di una losanga era stato fissato a un pezzo sottile di legno, sui bordi del quale l'oro era stato avvolto. " Questa piastra d'oro, insieme ad altri reperti rinvenuti nel tumulo e nella zona circostante, sono stati chiusi a chiave in un caveau di una banca. Da allora è stato mostrato soltanto in casi eccezionali. Ma ora questa reliquia intrigante si unirà al Wiltshire Heritage Museum a Devizes . Ciò che rende questo manufatto così importante e così unico è la sua decorazione fatta da linee impresse, che rivela una conoscenza incredibilmente avanzato di matematica e geometria. L'analisi dettagliata del progetto ha dimostrato come la forma ed i pannelli decorativi siano stati creati ripetendo esagoni all'interno di una serie di tre cerchi concentrici. La precisione e l'accuratezza visualizzata dal lavoro dimostra l'esistenza un kit di strumenti sofisticati e una buona conoscenza della forma geometrica. David Dawson, direttore del Museo del Wiltshire, descrive l'arte come "il lavoro degli dei". La losanga d'oro fu trovata appoggiato sul petto dell'uomo e c'era una grande cintura dorata che si trovava sui fianchi, che è stato decorato con linee lineari impresse con un disegno delicato. Lo scopo della losanga d'oro rimane un mistero, anche se alcuni ritengono che fosse uno strumento astronomico. L'astronomo Gerald Hawkins ideò una teoria che Stonehenge stessa sia stata utilizzata come un'enorme strumento astronomico che potrebbe misurare con precisione i movimenti solari e lunari, così come le eclissi. Ci sono ancora molte domande senza risposta su questo sito maestoso e sconcertante.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >