sei in Home > Storia > News > Dettaglio News
11 Settembre 2013 STORIA
by pjmanc http://www.ilfattaccio.org
CONTINUA AD ALLARGARSI IL CRATERE DEL VULCANO DI FIUMICINO
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Era apparso lo scorso 24 agosto, in via largo Traiano, suscitando lo stupore e la paura dei residenti, che abitano a poche centinaia di metri dall'aeroporto Leonardo da Vinci. Un misto di anidride carbonica e litri di aria che sta notevolmente allargando il cratere che all'inizio sembrava solo un piccolo foro. Il geyser, che ha raggiunto anche i 5 metri di altezza, ha mandato in aria inoltre diverse zolle di terra che sono ricadute a terra. Nella rotatoria di Coccia di Morto sono stati allertati i pompieri, mentre i vigili urbani hanno disposto la recinzione dell'intera area. Le rilevazioni di geologi e fisici hanno rilevato l'esistenza di sacche sotterranee da cui usciva un mixi di fango e gas. Questa volta il fango sta uscendo da un tombino, posto a meno di due metri dal cratere del minivulcano. I geologi hanno spiegato che probabilmente il gas ha scavato, distruggendo il terreno sotto il tombino. Un allargamento dunque visto che il gas cerca delle vie d'uscita da sottoterra. Al momento i vulcanologi sono tornati al lavoro e starebbero studiando il sistema di come poter bloccare il vulcano in eruzione. Le forze dell'ordine starebbero tenendo continuamente la situazione sotto controllo.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >