sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
26 Maggio 2013 PALEONTOLOGIA
The Christian Science Monitor
PERCHE' ABBIAMO INIZIATO A CAMMINARE IN POSIZIONE VERTICALE ? PER COLPA DEI TERRENI ROCCIOSI !
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Uno studio suggerisce che i paesaggi rocciosi in Oriente e in Sud Africa avrebbero spinto i nostri antenati scimmieschi verso il bipedismo. Essere a quattro zampe ha i suoi vantaggi. Come un quadrupede, il centro di gravità è più basso, c'è meno resistenza al vento quando si sta eseguendo, e, meglio di tutti, è possibile utilizzare il piede posteriore per grattarsi l'orecchio.ETutto questo pone una grande domanda: cosa sono stati i nostri antenati scimmieschi pensando quando hanno iniziato a camminare in posizione verticale?

Una ipotesi prevalente è che essi furono sollecitate dai cambiamenti climatici. Per quanto le foreste africane sono diminuite a causa di fluttuazioni di temperatura circa 2, 5 milioni di anni fa i nostri antenati australopithecine scesero dagli alberi e si avventurarono fuori nella savana aperta, un ambiente pensato per essere più adatto per chi poteva camminare su due piedi.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >