sei in Home > Mistero > News > Dettaglio News
27 Aprile 2013 MISTERO
http://news.discovery.com
L'ANTICA CIVILTA' GRECA E' STATA DISTRUTTA DA UN TERREMOTO ?
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

I grandi Micenei hanno ispirato i primi greci, la leggenda della guerra di Troia, L' Iliade e l' Odissea. La loro cultura però si interroppe bruscamente intorno al 1200 ac. e lo stesso periodo segna l'inizio di un'era simile al medioevo in Grecia.

La scomparsa della civiltà micenea è ancora un mistero irrisolto, anche se vi sono diverse ipotesi tra cui l'esplosione dell'isola di Thera e conseguente tsunami.

Ma uno Tsunami avrebbe distrutto le zone costiere e non certo le roccaforti che erano in alta collina.

Una di queste roccaforti era Tirinto che era anche una delle città piu' grandi micenee.

In cima ad una collina calcarea, la città stato era costruita con una delle pareti più spesse della storia.

Le mura erano così massicce che per molti secoli diedero origine alla leggenda che fossero state portate lì dai ciclopi. Solo quel tipo di mitici giganti avrebbero infatti potuto sollevare quei blocchi. Alcuni arrivano a pesare oltre le 13 tonnellate. I muri erano alti 10 metri e spessi anche 8 metri.

Hinzen, un sismologo presso l'Università di Colonia, in Germania è responsabile del progetto che ha studiato i resti delle mura ciclopiche. Ha presentato i risultati preliminari della sua squadra 19 aprile presso la Società sismologa nella riunione annuale Americana a Salt Lake City.

Hinzen e i suoi colleghi hanno creato un modello 3D di Tirinto basato su scansioni laser delle strutture rimanenti. Il loro obiettivo è quello di determinare se il crollo dei muri non poteva che essere stato causato da un terremoto. Scansione geofisica dei sedimenti e strati di roccia sotto la superficie fornirà informazioni per gli studi di ingegneria su come la terra si sarebbe potuta comportare in caso di un forte terremoto.

Il lavoro è complesso, perché molti blocchi sono stati mossi dal dilettante archeologo Heinrich Schliemann nel 1884 e dopo i restauri del 20 ° secolo.

Attraverso foto storiche, la squadra ha trovato sezioni di muro inalterati per testare. Sperano anche di utilizzare una tecnica chiamata luminescenza ottica incontri su terreno sotto i blocchi, che possano rivelare se le pareti rovesciato tutti allo stesso tempo, come durante un terremoto.

Il risultato confermerebbe che Tirinto sia stata distrutta da un terremoto di inaudita violenza proprio intorno al 1200 ac.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >