sei in Home > Storia > News > Dettaglio News
5 Gennaio 2013 STORIA
http://ilnavigatorecurioso.myblog.it
IL 12 GENNAIO UN SATELLITE RUSSO PRECIPITERA' SULLA TERRA
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

È stata precisata la data dell'atterraggio sul nostro pianeta di alcuni frammenti di "Kosmos-1484", un satellite lanciato dall'Unione Sovietica quasi 30 anni fa. Il Comando Strategico degli Stati Uniti ha comunicato che la data prevista per la caduta di alcuni elementi di Kosmos è il 12 gennaio. I primi calcoli avevano previsto la caduta dei frammenti per il 19 dicembre, ma poi, sulla base di nuovi dati, la data è stata poi ricalcolata.

Gli ultimi calcoli mostrato che il satellite si sta abbassando ed entrerà nell'atmosfera l'11 gennaio. Essendo di 6 metri di lunghezza il satellite non farà in tempo a bruciare completamente nell'atmosfera: alcuni frammenti precipiteranno sul nostro pianeta.

Kosmos-1484 è rimasto in servizio per quasi 30 anni. Fa parte di una serie di satelliti di telerilevamento progettati principalmente per la ricerca scientifica e lo studio dello spazio orbitale terrestre. La sonda è stata lanciata nel 1983 dal cosmodromo di Baikonur a bordo del razzo vettore Vostok.

Nel 2000, la US Space Command ha catalogato diversi oggetti orbitali non controllati, tra i quali rientra ormai anche il Kosmos-1484. Nonostante la Russia abbia tentato di riorientare la sonda con un satellite ausiliario, non si è riusciti a correggere i problemi del sistema di orientamento. Oltre ad essere un pericolo per i veicoli spaziali, Kosmos potrebbe causare gravi danni con la sua caduta sulla superficie terrestre.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >