sei in Home > Archeologia > News > Dettaglio News
5 Settembre 2012 ARCHEOLOGIA
http://www.google.com
UN'INONDAZIONE A DAKAR HA MESSO IN LUCE ANTICHI GIOIELLI
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Pezzi di ceramica, utensili in ferro e gioielli risalenti a migliaia di anni sono stati scoperti a Dakar dopo che recenti piogge torrenziali hanno allagato alcuni sobborghi, questo lunedì.

Moustapha Sall, docente e ricercatore presso Dakar Cheick Anta Diop università ha detto che è uscito per caso a fare una visita al borgo di Ouest-Foire nel nord-est della capitale, dopo le piogge improvvise.

"Durante la visita alla zona allagata, mi sono imbattuto in ... pezzi di ceramica, conchiglie forate riutilizzate come gioielli, scorie di ferro e piccole pietre tra cui asce che avrebbero potuto essere utilizzati per tagliare o scolpire", ha detto Sall.

"L'acqua ha lavato via la sabbia e ha rivelato questi oggetti archeologici."

Sall ha detto che la zona era sede di cantieri edili diversi, i cui lavoratori una volta interrogati hanno dichiarato di aver incontrato pezzi di ceramica e conchiglie.

Faremo l'analisi degli oggetti scoperti e li invieremo a un laboratorio presso l'università specializzata nella datazione oggetti storici.

Un altro ricercatore presso l'università, Alioune Deme, ha detto che gli oggetti potrebbe risalire ad un'età compresa tra il 2.000 ed il 7.000 aC.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >