sei in Home > Scienza > News > Dettaglio News
8 Agosto 2001 SCIENZA
Corriere della Sera
ECCO LE PRIME IMMAGINI DA MARTE DI CURIOSITY
FOTOGALLERY
n verde il luogo esatto dell\'ammartaggio di Curiosity, in una zona a circa 2 km da quella prevista al centro dell\'ellisse in blu (Nasa/Jpl-Caltech)
Nell\'immagine si vede parte della ruota posteriore sinistra del rover (Nasa/Jpl-Caltech)
Curiosity e il suo paracaute durante la discesa su Marte (Nasa/Jpl-Caltech)
Curiosity e il suo paracaute durante la discesa su Marte (Nasa/Jpl-Caltech)
Il panorama nel primo pomeriggio dopo l\'arrivo su Marte. L\'immagine è oscurata dalla polvere sollevata durante la discesa (Nasa/Jpl-Caltech)
Il suolo sotto Curiosity (Nasa/Jpl-Caltech)
Sullo sfondo il monte Sharp, alto circa 5.500 metri, nel cratere Gale (Nasa/Jpl-Caltech)
Lo scudo antitermico di Curiosity durante la discesa (Nasa/Jpl-Caltech)
Jennifer Trosper del Mars Science Laboratory illustra l\'immagine di Curiosity ripresa durante la discesa da Mars Reconnaissance in orbita intorno al Pianeta rosso (Reuters/Fred Prouser)
Le tracce sulla sabbia causate dai motori di frenata di Curiosity pochi istanti prima dell\'ammartaggio da un\'altezza di 20 metri dal suolo (Nasa/Jpl-Caltech)
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Questa è una delle primissime immagini scattate questa mattina (ora italiana) da Curiosity, il rover della NASA che è atterrato oggi su Marte per analizzarne il clima, le caratteristiche geologiche e per scoprire se il pianeta avesse un tempo ospitato qualche forma di vita. L'atterraggio, molto delicato e complicato, è stato un successo. La foto mostra la porzione di suolo su cui si trova il rover. In basso a destra è ben visibile una delle sei ruote di Curiosity, che saranno utilizzate per guidare il mezzo spaziale (il più grande mai realizzato e inviato su Marte) durante i prossimi anni di esplorazione.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >