sei in Home > Mistero > News > Dettaglio News
19 Aprile 2012 MISTERO
http://www.tgcom24.mediaset.it
INCIDENTI E STRANE APPARIZIONI NELL' "ORRIDO" DI BELLANO (LC)
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

C'è qualcosa di misterioso e difficile da spiegare col raziocinio in quello che accade all'Orrido di Bellano. Non possono essere soltanto coincidenze quelle capitate nello spettacolare sistema di gole che il torrente Pioverna ha scavato nella montagna, nella località turistica dell'Alto Lario. Episodi tanto difficili da giustificare che domani sul posto arriverà una squadra di esperti del paranormale per fare verifiche su eventuali presenze spiritiche.

Il suicidio negli anni Settanta

"Non ho mai creduto nel paranormale ma quello che è accaduto mi ha fatto venire i brividi." Il custode, Pierluigi Grosso, si riferisce all'incredibile serie di incidenti avvenuti durante la preparazione di una festa di Halloween. In quell'occasione si stava cercando di posizionare una mummia in un punto da cui sarebbe dovuta uscire, spaventando i passanti. Nessuno però sapeva che proprio in quello stesso punto, negli anni Settanta, un uomo si era gettato nel vuoto.

La serie di incidenti

Il primo tentativo finisce con il verricello che si rompe, facendo precipitare nel vuoto il fantoccio. Non va meglio al secondo giro: in questo caso è un cavo d'acciaio di cinque millimetri di spessore a tranciarsi come fosse uno spago. Il manichino precipita di nuovo nella gola scavata dall'acqua in 15 milioni di anni di paziente lavoro. Ma la serie di inquietanti coincidenze non si interrompe e il terzo tentativo è quello che convince tutti dall'opportunità di dissuadere. Questa volta, infatti a rischiare di precipitare nel vuoto sono gli operai, dopo il cedimento dell'intera impalcatura. Per fortuna i tre erano affrancati alla parete con delle corde di sicurezza.

Il lavoro dei Ghost hunter

I Ghost hunter che arriveranno domani verificheranno la presenza di presenze spiritiche utilizzando delle telecamere a raggi infrarossi. I filmati e gli esiti delle loro indagini saranno trasmessi dalla trasmissione "Mistero"di Italia 1. Dopo l'incidente nessuno parlò esplicitamente di presenze paranormali, ma il dubbio si insinuò anche nei più incrollabili fanatici del pensiero razionale. "Forse il morto percepiva la trovata carnevalesca come una presa in giro della sua tragica fine - dice qualcuno a mezza bocca. E non è la prima volta che nella suggestiva gola accadono cose inspiegabili: una volta comparve il volto di Padre Pio nella foto scattata da un turista mentre il volto di un mostro comparve tra le rocce in un video.

TAG: Mistero, Mummie

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >