sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
24 Febbraio 2012 PALEONTOLOGIA
di Christine Dell'Amore http://www.nationalgeographic.it
La marcia degli elefanti preistorici nella Penisola Arabica
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Le impronte di un branco di Stegotetrabelodon di sette milioni di anni fa rivelano il sorprendente comportamento di quegli antichi elefanti estinti.

Un maschio di Stegotetrabelodon si allontana dal branco in un'illustrazione basata sulle impronte lasciate da un branco di questi animali ormai estinti sette milioni di anni fa.

Stegotretabelodon era un genere di elefanti delle dimensioni simili a quelle degli attuali elefanti africani, ma i maschi avevano due paia di zanne.

Le testimonianze fossili mostrano che un tempo questi animali erano diffusi nella Penisola Arabica e in particolare negli attuali Emirati Arabi Uniti, dove dono state rinvenute le impronte, dice il coautore dello studio Brian Kraatz, della Western University of Health Sciences di Pomona, California.

Dopo aver scoperto le impronte e stesa una relazione preliminare, gli studiosi le hanno fotografate dall'alto con una fotocamera attaccata a un aquilone; il fotomosaico che ne è risultato ha evidenziato che si trattava di un gruppo di elefanti in marcia.

TAG: Altro

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >