sei in Home > Paleontologia > News > Dettaglio News
5 Settembre 2011 PALEONTOLOGIA
Xinhua
L'ERA GLACIALE DEI GIGANTI NEL TIBET
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 2 min. circa

Pechino, 4 settembre (Xinhua) - Un nuovo assemblaggio fossile trovato nel sud-ovest del Tibet suggerisce che gli antenati di alcuni mammiferi giganti dell'era glaciale si siano evoluti in Tibet prima dell'inizio dell'era glaciale.

I fossili del bacino Zanda altitudine ai piedi dell'Himalaya in Tibet del sud-ovest includono i resti dei primi conosciuti specie di rinoceronte lanoso, uno dei mammiferi più iconici dell'era glaciale, ha detto una dichiarazione dell'Accademia cinese delle Scienze (CAS).

La ricerca è stata condotta da un team di scienziati cinesi e stranieri, guidati da Deng Tao e Wang Xiaoming, ricercatori dell'Istituto di paleontologia dei vertebrati di CAS e paleoantropologia.

Era glaciale gigante mammiferi sono stati a lungo associati con i loro adattamenti agli ambienti tempo freddo, compresa la loro dimensione grande corpo, i capelli lunghi e strutture di spazzamento neve e sono meglio esemplificati da Mammut lanosi e rinoceronti lanosi, la dichiarazione ha detto.

Il rinoceronte lanoso tibetano recentemente scoperto, denominato Coelodonta thibetana, vissuto nel Pliocene medio circa 3, 7 milioni di anni fa, prima dell'era glaciale, o Pleistocene, iniziato circa 2, 8 milioni di anni fa.

Secondo la dichiarazione, il rinoceronte lanoso probabilmente non è l'unico caso di un antenato tibetano era glaciale megafauna adattata al freddo.

Freddo sverna in Tibet ad alta quota, servito come un terreno di assuefazione per il rinoceronte lanoso tibetano e i predecessori di alcuni altri mammiferi era glaciale, che divenne preadattati per l'era glaciale, la dichiarazione ha detto.

Ciò significa che questi animali prima evolsero in Tibet, Deng Tao ha detto.

Alcune ipotesi precedente speculato che gli animali si originarono nelle regioni artiche.

Precedente record fossili hanno suggerito che il rinoceronte lanoso evoluti in Asia, ma sua ascendenza primo rimase elusivo, e i fossili recentemente scoperti in Tibet esposti i rappresentanti più primitivi del genere, Deng ha detto.

Quando iniziò l'era glaciale, il rinoceronte lanoso tibetano lasciò la regione dell'altopiano e discendeva, attraverso alcune forme intermedie, a bassa quota, regioni ad alta latitudine in Eurasia settentrionale ed evoluta in uno dei mammiferi era glaciale, ha detto.

La scoperta fu pubblicata in Science, una rivista scientifica.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >