sei in Home > Storia > News > Dettaglio News
13 Maggio 2011 STORIA
http://www.bloglive.it
Continua la caccia a Monna Lisa, scoperte due cripte e delle ossa
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 1 min. circa

Alla ricerca della tomba di Lisa Gherardini Del Giocondo, universalmente nota come "La Gioconda" o "Monna Lisa" che dir si voglia, la donna che ispirò Leonardo da Vinci nella composizione di quello che probabilmente è il dipinto più famoso al mondo, custodito ad oggi nel museo del Louvre. Non è un nuovo capitolo della fortunata serie di videogiochi "Assassin's Creed" ma ciò che sta accadendo ormai da alcune settimane nella chiesa maggiore dell'ex convento di Sant'Orsola, operazione patrocinata dalla Provincia di Firenze. Sotto il pavimento dove si trovava un tempo l'altare dell'antica chiesa e' già venuta alla luce una prima cripta funeraria mentre i gradini di una scala, che portano probabilmente ad una seconda, sono stati rinvenuti più al centro.

"Quanto emerso conferma l'esatta corrispondenza tra le indicazioni riportate dai testi storici e i risultati emersi durante le prime fasi di ricerca compiute con il georadar" afferma all'agenzia Adnkronos Silvano Vinceti, Presidente del Comitato Nazionale per la valorizzazione dei Beni Storici, Culturali e Ambientali che coordina le operazioni insieme con Carlotta Cianferoni della Soprintendenza archeologica della Toscana.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >