sei in Home > Mistero > News > Dettaglio News
2 Marzo 2011 MISTERO
http://centroufologicoionico.com
I DODICI "VIP" CHE CREDONO NEGLI UFO
FOTOGALLERY
tempo di lettura previsto 3 min. circa

L'ex astronauta della NASA, Edgar Mitchell, ha dichiarato che gli extraterrestri esistono e le loro visite sono celate dal governo degli Stati Uniti d'America. Mitchell è in buona compagnia nelle sue convinzioni. Vengono evidenziate qui sotto altre 12 figure pubbliche, le quali credono che gli extraterrestri potrebbero essere qui e aver visitato il nostro pianeta negli ultimo 100 anni.

Jimmy Carter, presidente degli USA dal 1976 al 1980, promise durante la campagna elettorale che avrebbe reso pubblici tutti i documenti sugli UFO, se fosse stato eletto. Egli disse: "non rido più di quelle persone quando dicono di aver visto gli UFO. Io stesso ne ho visto uno".

Il generale Douglas MacArthur, combattente in Corea e nella Seconda Guerra Mondiale, nel 1955 disse: "la prossima guerra sarà interplanetaria. Le nazioni della Terra, un giorno, dovranno far fronte comune contro gli attacchi di gente proveniente da altri pianeti. La politica del futuro sarà cosmica, o interplanetaria".

J. Edgar Hoover, capo della FBI dalla sua fondazione, dal 1935 al 1972, disse di un famoso incidente in cui i dischi volanti furono sparati sopra Los Angeles nel 1942: "dobbiamo insistere sul totale accesso ai dischi recuperati. Per esempio, nel caso di LA (ndr CUI Los Angeles) l'Esercito lo ha catturato e non ci hanno permesso di essere presenti per un esame superficiale".

Monsignor Corrado Balducci, teologo del Vaticano, disse: "il contatto extraterrestre è un fenomeno reale. Il Vaticano ha ricevuto molte informazioni sugli extraterrestri e i loro contatti con gli esseri umani, nelle sue varie ambasciate in paesi come Messico, Cile e Venezuela."

Professor Stephen Hawking: "Naturalmente è possibile che gli UFO in realtà non contengano gli alieni come molti credono, e il Governo taccia su ciò".

Il dottor Herman Oberth, un ingegnere missilistico Nazista, che fu preso dagli Stati Uniti dopo la guerra e divenne uno dei padri del volo spaziale moderno, dichiarò: "la mia tesi è quella che i dischi volanti siano reali e che siano navi spaziali da un altro sistema solare. Non c'è alcun dubbio nella mia mente che questi oggetti siano dei velivoli interplanetari di qualche tipo. Io e i miei colleghi siamo convinti che non provengono dal nostro sistema solare".

Il dottor Joseph Allen Hynek, direttore dell'ufficio investigativo sugli UFO del Progetto Bluebook della US Air Force, affermò: " Quando arriverà l'attesa soluzione al lungo problema UFO, io credo che si rivelerà non solo un successivo piccolo passo per l'avanzamento della Scienza, ma un inaspettato e totale enorme cambiamento...abbiamo un lavoro da svolgere, sia giusto o sbagliato, quello di impedire al pubblico di agitarsi".

Lord Marshal Dowding, responsabile del Comando dei caccia bombardieri della RAF durante la Battaglia d'Inghilterra, affermò: "sono convinto che questi oggetti esistono e che non sono prodotti da nessuna nazione sulla Terra".

Ronald Reagan, presidente degli USA dal 1980 al 1988, disse: "guardai fuori dal finestrino e vidi una luce bianca che si muoveva zigzagando. Andai dal pilota e dissi: 'ha mai visto una cosa del genere?' Era sconvolto e rispose 'no'. E dissi al pilota: 'Andiamo, seguilo!' e lo seguimmo per alcuni minuti. Era una luce bianca. La seguimmo fino a Bakersfield e, tutto ad un tratto, con stupore la vedemmo salire in alto e dritto verso il cielo. Quando scesi dall'aereo dissi tutto a Nancy".

Mikhail Gorbachev, ultimo capo dello stato dell'URSS, disse: "il fenomeno degli UFO esiste, e deve essere trattato seriamente".

Richard Nixon, presidente degli USA dal 1969 al 1974, ebbe a dire: "non sono libero di discutere, in questo periodo, delle conoscenze governative sugli UFO extraterrestri. Sono giornalmente e personalmente informato sull'argomento".

Dr. Walther Riedel, direttore del Nazi Rocket Research Establishement a Peenemunde, disse: "sono completamente convinto che gli UFO hanno delle basi fuori dal nostro mondo".

TAG: Nazismo

Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >