sei in Home > Mistero > Libri > Dettaglio Libri
MISTERO
Atlantide tra mito e archeologia
Autore: Fabio Truppi
Editore: Bardi

Prezzo: 18,00 Euro
Dati: 174 p., ill.
Anno: 2004

TAG: Saggi, Atlantide,
Descrizione:

La vicenda di questa potente e 'utopica' isola, che drammaticamente scomparve senza alcuna traccia, da oltre duemila anni ha fatto scorrere fiumi d'inchiostro con centinaia e centinaia di pubblicazioni. Il presente saggio affronta il tema Atlantide partendo dal contesto storico in cui prese forma, analizzando poi tutte le ipotesi più convincenti avanzate circa l'ubicazione dell'isola perduta, con una approfondita esposizione nel terzo capitolo dei dati scientifici e archeologici riguardanti il nesso con Creta e Thera, per poi concludere illustrando una teoria personale con la quale l'autore offre una plausibile spiegazione alla formazione del mito stesso. Fabio Truppi è laureato in Conservazione dei Beni Culturali.



Commenti:

Quella di Truppi è uno studio e anche una ipotesi molto interessante legata ad un filo Crizia-Timeo-Odissea, in quanto, da quest'ultimo, possono esser state tratte delle influenze letterarie, visibili ad un occhio più attento. Si prende in esame anche la possibile localizzazione di quell'isola-continente che sarebbe stata fonte del mito cui si è ispirato Platone per Atlantide,

facendo riferimento soprattutto alle antiche civiltà di Creta e dell'isola vulcanica di Thera, nell'Egeo. Un libro da leggere che da' spinta a cercare ulteriormente prove e verità, magari da un punto di vista forse meno romantico ma certamente più reale.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >