sei in Home > Storia > Libri > Dettaglio Libri
STORIA
Il tradimento del templare
Autore: Franco Cuomo
Editore: Baldini Castoldi Dalai
Collana: Romanzi e racconti

Prezzo: 17,50 Euro
Dati: 347 p.
Anno: 2008

TAG: Romanzi, Templari,
Descrizione:

Squin de Florian, il templare che tradì, l'uomo che consegnò agli inquisitori di Filippo il Bello il Gran Maestro Jacques de Molay, conosce il segreto di una reliquia capace di assicurare al suo detentore un potere di ricatto enorme sul papato e sulle monarchie di diritto divino. Questo fa di lui l'uomo più ricercato di Francia. Vogliono interrogarlo gli agenti del re, i mendicanti assassini della corte dei miracoli - dove vive la zingara Corinna, che lo ama perdutamente - e soprattutto i neri cavalieri kadosh, i "santi" della cavalleria esoterica, delle cui schiere Squin aveva un tempo fatto parte. Ma perché Squin ha tradito?



Commenti:

La redazione

Purtroppo l'ultimo libro, uscito postumo, di un grande medievalista che era Franco Cuomo. Di sicuro effetto e che si legge tutto d'un fiato. Interessante il tema del templare che ha tradito. Potrebbe interessare l'approfondimento di Cuomo sul tema del templare che ha tradito presente nel suo sito, presente anche un Intervento sui templari di Franco Cuomo

> http://www.francocuomo.it/squinn/default.asp

Fabrizio

Dopo Gunther d'Amalfi e San Galgano, una nuova storia medievale per Franco Cuomo. L'ultima che potremo leggere, purtroppo, visto che il libro esce postumo. "Il tradimento del Templare" è un romanzo di avventura e intrighi, scorrevole e appassionante. Un viaggio fra la Francia e l'Italia dell'inizio del XIV secolo. Sullo sfondo, la fine dell'Ordine Templare, e la sua rinascita... contro tutti gli oppressori. Fra simboli esoterici, sante reliquie, cavalieri dispersi ma non domi, un libro che si legge d'un fiato, e molto accurato nella ricostruzione storica.


Nessun evento in programma

Vai calendario eventi completo >